Adozione a distanza

In tutto il mondo ci sono più di 153 milioni di orfani, il che significa 153 milioni di bambini le cui famiglie lottano economicamente per fornire loro ciò di cui hanno bisogno e garantire loro un’infanzia dignitosa.

Il progetto di adozione a distanza di Islamic Relief che, oggi, sostiene oltre 43.500 orfani in tutto il mondo, é sviluppato per contribuire ad alleviare la povertà dei bambini nelle comunità più povere al mondo grazie ad un completo programma di sostegno che garantisce all’orfano una buona alimentazione, salute, istruzione, benessere sociale, psicologico ed emotivo.

Il Programma di Adozione a distanza di Islamic Relief è attivo in 23 paesi, raggruppati in 3 fasce a seconda del costo di vita:

- Fascia A (Afghanistan, Bangladesh, Cecenia, India, Etiopia, Kenya, Mali, Niger, Somalia, Sri Lanka, Sudan, Sud Africa, Yemen)

- Fascia B (Albania, Indonesia, Iraq, Pakistan)

- Fascia C (Bosnia, Giordania, Kosovo, Libano, Palestina, Siria).

Anche tu puoi inviare la tua richiesta di adozione a distanza di un orfano, cliccando quì!

Fondo Generale degli Orfani (OGF)

Oltre all’adozione a distanza, Islamic Relief realizza una serie di attività volte a migliorare la vita e le prospettive per il futuro dei bambini in tutto il mondo.

Molte comunità nel mondo non sono in grado di fornire ai loro figli nemmeno un rifugio sicuro o acqua potabile, tantomeno possono garantire servizi di assistenza sanitaria o istruzione, fondamentali nella fase di sviluppo e crescita di ciascun bambino.

Grazie al Fondo Generale destinato agli orfani, Islamic Relief puó volgere l’attenzione ad un numero maggiore di bambini e lavorare con le comunità al fine di migliorare le infrastrutture di base dei villaggi, costruendo case stabili e con accesso all’acqua potabile; realizzando scuole attrezzate con docenti qualificati; avviando unità di cura materno-infantile; concedendo prestiti di microfinanza alle donne e quindi permettendo loro di assicurarsi regolari entrate per il sostentamento delle loro famiglie.

Islamic Relief non si ferma a progetti di sviluppo o all’adozione di un orfano, ma va al di là di questo, guardando alla situazione nel complesso. Così, di fronte al trauma provocato dalla violenza circostante a molti dei 7.000 orfani sostenuti a Gaza, é stata avviata la costruzione di un centro psico-sociale per fornire loro l’assistenza psicologica e le terapie necessarie.

Islamic Relief riconosce che, qualora mancasse anche un solo elemento essenziale nell’ambiente di crescita di un bambino, questo potrebbe avere un impatto enorme sul suo sviluppo. Per questo miriamo a fornire un supporto olistico e personalizzato per ogni bambino, al fine di assicurargli un’infanzia serena.

Adotta anche tu un bambino a distanza o dona ora per il Fondo Generale degli Orfani!