Gli ultimi 10 giorni di Ramadan sono i giorni più spirituali del mese sacro, momenti di immensa riflessione e spiritualità.

Ecco 10 modi per sfruttare al massimo gli ultimi 10 giorni di Ramadan: 

#1: LEGGI PER ALIMENTARE LA TUA ANIMA

Se ti concentri sulla lettura del Sacro Corano in questo mese, potresti anche considerare di leggere un libro di un autore musulmano che aiuti a nutrire la tua spiritualità e conoscenza.

#2: FAI SINCERI DU’AA

Du’aa è una delle componenti più belle e benedette della fede islamica. Siediti in una stanza, allestisci uno spazio sereno e confortevole per te stesso e ripeti un du’aa che viene veramente dal tuo cuore. Questo è un modo per farti sentire ancora più in contatto con la tua spiritualità e il tuo Creatore. Fare Du’aa negli ultimi dieci giorni di Ramadan è particolarmente speciale.

#3: TRASCORRI IL TEMPO CON QUELLI CHE AMI DI PIÙ

Niente come il Ramadan unisce famiglia e persone care. Festeggia il dono delle persone che ami e di cui sei benedetto e dai loro il dono del tuo tempo e della tua attenzione. Puoi anche partecipare alla spiritualità degli ultimi dieci giorni insieme, sia che si uniscano ai tuoi cugini alla preghiera di taraweeh, che preghi con i tuoi genitori o che ospiti una halaqa con i tuoi amici.

#4: DAI SPAZIO AL TUO LATO SPIRITUALMENTE CREATIVO

Se hai una creatività interiore che brama di uscire, pensa di prendere un hobby negli ultimi dieci giorni che alimenta quel lato spiritualmente creativo. Alcune idee potrebbero essere di dilettarsi in calligrafia islamica, scrivere un post sul blog spirituale o alla creazione di regali creativi per l’Eid.

#5: VOLONTARIATO NEL TUO TEMPO

Il volontariato è un modo libero e potente per restituire alla tua comunità. Scegli un’attività che potresti vedere appassionata e dedica il tuo tempo agli ultimi dieci giorni. Un consiglio speciale: Islamic Relief USA ha opportunità di volontariato in tutto il paese.

#6: RINUNCE E SACRIFICI

Il Ramadan è un’epoca in cui i musulmani si riuniscono e restituiscono ai bisognosi in tutto il mondo. Ci sono molti modi in cui puoi dare una mano alle tue sorelle e ai tuoi fratelli bisognosi, incluse le donazioni in denaro, vestiario e cibo.

#7: RIFLETTERE, RIFLETTERE, RIFLETTERE

Ah, riflessione. C’è una riflessione speciale che viene con il Ramadan e gli ultimi dieci giorni rendono questa riflessione speciale ancora più grande. Forse è la consapevolezza che il mese benedetto del Ramadan si sta avvicinando alla sua chiusura, o forse è la naturale esaltazione che deriva dall’essere uniti come ummah (comunità). Qualunque cosa sia, rifletti prima che passi il mese.

#8: LEGGI UNA STORIA ISLAMICA CHE NON CONOSCI GIA’

Chi non ama una buona storia? La nostra religione è piena di scorte infinite di racconti. A volte le storie che ci ispirano di più sono quelle che sperimentiamo per la prima volta, quelle che ci dicono ciò che i nostri cuori hanno avuto bisogno di sentire. Prepara un piano per leggere una storia o storie che ritieni possano nutrire il tuo cuore.

#9: LA PRATICA MIGLIORA

Durante il Ramadan, cerchiamo di praticare molte cose, come la pazienza e l’empatia. Sollevare quella pratica negli ultimi dieci giorni mirando a perfezionare la pratica.

#10: ESPRIMI LA TUA GRATITUDINE

Alhamdulillah, ci sono molte cose per cui essere grati. A volte, prendere solo un momento per sederci ed essere grati di ciò che abbiamo è tutto ciò che serve per calmare le nostre anime. Vai oltre il sentimento e condividi questa gratitudine. Se sei grato a qualcuno, diglielo. Se sei grato per le tue benedizioni, condividile.

Non perderti la benedizione di questi ultimi 10 giorni di Ramadan!