6 Cose che rendono il nostro programma per gli orfani diverso

Il programma di sostegno degli orfani di Islamic Relief è completo ed è uno dei nostri progetti di maggior successo ed efficacia. 

Lavoriamo duramente per garantire il benessere dei bambini a noi affidati. Ci assicuriamo che i bambini ricevano un’istruzione adeguata, abbiano accesso all’assistenza sanitaria e abbiano la possibilità di crescere e migliorarsi

Spesso riceviamo delle domande sul programma, come: sosteniamo solo orfani musulmani? Come vengono soddisfatte le esigenze dei bambini? 

Oggi, risponderemo a queste domande e vi spiegheremo alcune cose che rendono il nostro programma diverso!

1) Sosteniamo i bambini con un solo tutore

Quando molti di noi sentono il termine orfano per descrivere un bambino o un giovane adolescente, non immaginiamo né il padre né la madre. Tuttavia, nell’Islam il termine “orfano” è più ampio. Può valere anche per i figli i cui padri sono deceduti o sono stati assenti. Riconoscendo le difficoltà che un bambino può affrontare anche con un solo tutore scomparso, Islamic Relief aiuta migliaia di bambini in tutto il mondo a vivere una vita migliore.

Il Fondo Generale (OGF) destinato agli orfani di Islamic Relief è progettato per sostenere i bambini orfani vulnerabili. Nei 40 paesi in cui opera Islamic Relief (tra cui Siria, Palestina, Afghanistan, Yemen e altri), nei quali anni di guerre e tragedie hanno diviso le famiglie. 

 

2) Ci prendiamo cura degli orfani e delle loro famiglie

In molti paesi dilaniati dalla guerra o in via di sviluppo, è estremamente difficile per le donne essere sia le madri dei loro figli orfani sia il capofamiglia. In molti casi, nonostante ci sia la possibilità di accedere ad un reddito, potrebbe non essere sufficiente oppure la madre deve percorrere lunghe distanze per poter lavorare.

Per questo motivo, i bambini scelgono di non andare a scuola e aiutano economicamente le loro famiglie. Il Fondo Generale (OGF) destinato agli orfani allevia alcuni degli oneri finanziari che queste famiglie devono affrontare. Quando un bambino viene sostenuto e riceve un aiuto costante attraverso programmi e progetti mirati a rispondere alle sue esigenze, è in un certo senso liberato dall’onere finanziario e può scegliere di iscriversi a scuola. Quando si sostiene un orfano tramite Islamic Relief, si dà al bambino la speranza che ci sia qualcun altro nel mondo che si preoccupa del suo benessere.

Infine, questo sostegno non è vitale solo per gli orfani stessi. Poiché l’orfano vive con il tutore, la madre o i fratelli, i progetti vengono pensati per coprire i bisogni dell’intera famiglia, che si tratti di bisogni primari o supporto psicosociale e altro ancora. Ciò consente alla famiglia di soddisfare con dignità i propri bisogni e di costruire un ambiente migliore per l’orfano. 

 

3) Aiutiamo e sosteniamo gli orfani di tutte le fedi

In molti di questi paesi ci sono diverse religioni che vivono in stretta vicinanza l’una con l’altra. Islamic Relief opera in base al principio di inclusività e diversità e sostiene gli orfani bisognosi, indipendentemente dalla loro fede

Spesso vediamo che quando un bambino di una comunità si unisce al programma di sostegno degli orfani, altri ne vengono a conoscenza e si uniscono al programma. Questo tipo di partecipazione collettiva aiuta a sollevare lo status socio-economico dell’intera comunità.

 

4) Monitoriamo continuamente il benessere del bambino

Il nostro programma di sostegno degli orfani è uno sforzo congiunto di tre principali uffici di Islamic Relief: il nostro ufficio (Islamic Relief Italia), l’ufficio locale del paese e l’ufficio di Islamic Relief Worldwide. Ai funzionari sul campo viene fornito un modello di valutazione, che viene adattato in base alle circostanze dei paesi per registrare gli orfani nel programma. Questa valutazione approfondita viene condotta prima di essere accettata nel programma e misura la condizione degli orfani rispetto alla comunità che li circonda.

Il ruolo del Fondo Generale per gli Orfani, è fondamentale, perché permette continuità al sostegno del bambino, per garantire le sue necessità e i suoi bisogni.

Per garantire che le informazioni sugli orfani siano pertinenti, gli uffici sul campo conducono due o più visite all’anno a seconda delle circostanze. Le visite aiutano anche l’orfano a costruire un rapporto più forte e personale con lo staff sul campo, in modo che abbiano una figura che conosca la loro storia. Molte volte, è attraverso le visite che Islamic Relief scopre le difficoltà che la famiglia affronta, come controversie familiari o condizioni mediche.

Ci sono tanti esempi commoventi nei quali abbiamo riportato queste difficoltà ai donatori che erano più che disposti a soddisfare i bisogni specifici dei singoli bambini, come una sedia a rotelle o l’accesso a lezioni extra, aldilà dei progetti più ampi.

 

5) Difendiamo i diritti fondamentali dei bambini

Il programma di sostegno degli orfani, è progettato per proteggere la dignità degli orfani e delle loro rispettive famiglie. Dopo aver aderito al programma, gli uffici sul campo incoraggiano fortemente l’orfano a frequentare la scuola, oppure creano progetti su misura laddove non sia possibile. Questa enfasi sull’istruzione soddisfa i diritti fondamentali del bambino, garantendo al tempo stesso il loro futuro.

Cerchiamo anche di dare ai bambini una vita appagante con accesso ad attività extrascolastiche, programmi di sostegno sociale e essenzialmente un’infanzia piena di gioia e felicità. La tua donazione significherà ricevere regali del Eid, frequentare campi estivi, lezioni sportive e gite di un giorno. Un rappresentante di Islamic Relief li visiterà regolarmente per assicurarsi che la loro casa sia sicura e amorevole.

Islamic Relief comprende anche la vulnerabilità che gli orfani e le loro famiglie possono affrontare. Per garantire che sia i beneficiari che i rappresentanti di Islamic Relief (personale o volontari) siano protetti, sono in atto una serie di politiche di protezione e canali di comunicazione designati per esprimere un reclamo o una preoccupazione. Perché la sicurezza e la protezione dei nostri beneficiari e dello staff di Islamic Relief sia a livello organizzativo che comunitario è la priorità principale di Islamic Relief.

Ad esempio, una delle tante politiche di sicurezza e protezione in atto è che le visite non dovrebbero essere condotte da un solo rappresentante di Islamic Relief, né dovrebbero incontrare nessun beneficiario da solo. Come parte del processo di segnalazione, i testimoni devono essere presenti. I beneficiari e i rappresentanti di Islamic Relief sono tenuti a compilare i moduli di registro per ogni visita, incluso chi era presente durante la visita per supportare valutazioni e piani di miglioramento.

Tutti questi programmi e politiche sono sviluppati per salvaguardare la dignità e i diritti del bambino, dando loro tutte le opportunità di svilupparsi.

 

6) L’importanza del Fondo Generale dedicato agli Orfani

Attraverso il nostro programma e con tutte queste misure in atto, il nostro obiettivo è solo una cosa: il benessere del bambino orfano. Comprendendo che i bambini senza nemmeno un tutore sono molto vulnerabili, ci prendiamo cura dei bisogni del bambino e della sua famiglia rimanente.

Comprendiamo che i bambini sono influenzati dalle comunità in cui vivono e quando le comunità prosperano, i bambini prosperano. Quindi sosteniamo gli orfani di ogni provenienza. La valutazione e la segnalazione monitorano costantemente il benessere del bambino affidato alle nostre cure.

Infine, l’obiettivo del programma di sostegno degli orfani è sostenere i migliaia di orfani in tutto il mondo nel tentativo di alleviare la povertà, dando loro la possibilità di poter creare un futuro migliore per se stessi.

Cambia la vita di un bambino orfano, attiva oggi stesso la tua donazione regolare in favore del Fondo Generale per gli Orfani.

© Copyrights 2020 Islamic Relief Italy, Inc. All rights reserved. 97325770150

DONAZIONE RAPIDA