7 modi per prepararsi a Ramadan

I Compagni del Profeta ﷺ erano abituati a preparare Ramadan sei mesi in anticipo. Quindi, se davvero vogliamo fare il meglio di questo Ramadan, allora dobbiamo prepararci adesso!

Come sappiamo, il digiuno non è solo l’astensione dal cibo, ma dal discorso indecente e dai desideri lussuriosi. Il digiuno ci spinge ad essere consapevoli delle nostre azioni, di essere pazienti e di essere individui morali, aumentando in tal modo la nostra taqwa (prendere coscienza di Dio).

Ecco alcuni modi in cui possiamo migliorare su diversi aspetti della nostra vita in modo da poter beneficiare appieno del mese di Ramadan, un momento in cui le buone azioni si moltiplicano.

1. Digiuna Volontariamente

Questo mese-Shaaban è il periodo migliore per iniziare il digiuno, fare digiuni supplementari o per riprendere i giorni di digiuno persi dal Ramadan scorso.

Usamah ibn Zayd (che Allah sia soddisfatto di lui) disse: ‘. Oh Messaggero di Allah, io non ti vedo digiunare in qualsiasi altro mese come digiuni in Shabaan’. Il Profeta PBSL Ha detto, ‘Questo è un mese in cui le persone non prestano attenzione, tra Rajab e Ramadan, è un mese in cui le azioni vengono elevate al Signore dei mondi. Mi piace che le mie azioni si elevino quando Sto digiunando. ‘”(Narrato da al-Nasaai)

Il modo migliore per prepararsi a digiunare per un mese intero è quello di iniziare a digiunare spesso, al fine di ottenere il controllo sulle vostre azioni, sul vostro stomaco e sui vostri desideri.

Digiuna il lunedì e il giovedì:

Abu Hurairah ha riferito che la maggior parte del digiuno del Profeta ﷺ lo faceva Lunedi e Giovedi. Gli è stato chiesto in merito a questo e disse: “Le gesta delle persone vengono presentate ad Allah ogni Lunedi e Giovedi. Allah perdona tutti i musulmani tranne coloro che si abbandonando l’un l’altro. “(Hasan)

Digiunare i Giorni Bianchi ossia il 13, 14 e 15 di ogni mese islamico:

Abu Tharr Al-Ghefari ha detto: “Il Messaggero di Allah ﷺ detto, ‘Oh Abu Dharr! Se digiuni tre giorni di ogni mese, allora digiuna il 13imo, il 14imo e il 15imo (questi sono chiamati Al-Ayaam Al-Beedh, le Giornate Bianchi). ‘”(Sahih)

Il Profeta ﷺ ha detto: “(Allah disse), ‘Ogni buona azione del figlio di Adamo è per lui, tranne il digiuno; è per me, e Io premieró (la persona a digiuno) per esso. ‘In verità, l’odore della bocca di una persona a digiuno è meglio per Allah che l’odore del muschio. “(Bukhari)

2. Recita e rifletti sul Corano

Inizia adesso a riflettere su porzioni del Corano per avvicinarti ad Allah e capire le tue responsabilità. Ogni volta che leggerai il Corano, scoprirai i più profondi significati e l’utilità che elargisce in questo mondo e nell’aldilà.

Aishah (che Allah sia soddisfatto di lei) riferì che il Profeta ﷺ ha detto: “Infatti colui che recita il Corano splendidamente, senza intoppi e con precisione, sarà in compagnia degli angeli nobili ed obbedienti. Quanto a colui che recita con difficoltà, balbettando o inciampando attraverso i suoi versi, allora avrà il doppio di quella ricompensa. “(Muslim)

3. Seguire la Sunnah e eseguire preghiere Extra

Impara ulteriori informazioni sul profeta Maometto ﷺ e seguilo emulando le sue azioni.

“Di, [Oh Muhammad], se dovete amare Allah, allora seguitemi, [quindi] Allah vi amerà e perdonerà i vostri peccati. Allah è perdonatore, misericordioso. “(Corano 3:31)

4. Pentitevi e fate Dua’a

Noi tutti facciamo errori, ma Alhamdulilah possiamo sempre pentirci.

Il Profeta ﷺ ha detto: “Tutti i figli di Adamo costantemente sbagliano, ma il migliore di quelli che costantemente commettono errori sono quelli che costantemente si pentono.” (Tirmidhi)

5. Date la Carità

Questo mondo può essere un posto migliore solo se ci aiutiamo a vicenda. In cambio, Allah ci premia in entrambi i mondi.

Il Messaggero ﷺ ha detto,

“Allah è l’aiuto del suo servo finché il suo aiutante è nelle assistenze degli altri.” (Muslim)
“Quanto a chi fa ad Allah un prestito bello, Egli glielo raddoppia e gli concederà generosa ricompensa.” (Corano 57:11)

Il Profeta ﷺ anche detto: “. Date carità senza indugio, per chi si trova sulla via della calamità” (Al-Tirmidhi)

6. Migliora il tuo carattere

Chiunque può essere un po’più gentile e lavorare su diversi aspetti del proprio carattere.

Il Profeta ﷺ diceva: “I migliori tra voi sono quelli che hanno le migliori maniere e caratteri” (al-Bukhari)

7. Mangia sano e moderatamente

Con meno tempo per mangiare, nel mese di Ramadan, abbiamo davvero bisogno di prestare attenzione a ciò che mangiamo. Ora è il momento migliore per ricercare il valore nutritivo del cibo che mangiamo. Il cibo che mangiamo prima di iniziare il nostro digiuno (suhur) e quello con cui rompiamo il nostro digiuno (iftar) devono fornire la giusta energia in modo da poter svolgere i nostri compiti quotidiani e aumentare la nostra adorazione mentre noi digiuniamo.

Troppo è troppo pericoloso.

Ash-Shafi ha detto: “” Io non mi sono mai riempito la pancia in 16 anni, perché questo rende il corpo pesante, elimina la chiare comprensione, induce il sonno e rende debole nell’adorazione.”

Al fine di sfruttare al meglio questo mese sacro, dobbiamo prepararci spiritualmente, mentalmente e fisicamente.

Insha’Allah se cerchiamo costantemente di migliorare noi stessi, cosí quando arriva Ramadan, saremo in grado di muoverci agevolmente al livello spirituale successivo.

#RamadanRelief

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla nostra newsletter
ErrorHere