Emergenza Palestina

Il popolo palestinese deve far fronte a continue escalation di violenza a causa del conflitto in corso. Adesso è il momento di aiutare la Palestina e il suo popolo.

IN DIRETTA DA GAZA

Un popolo che soffre da decenni

L’ultima escalation del conflitto nella Striscia di Gaza, ha causato la morte di oltre 200 palestinesi, tra cui decine di donne e bambini, più di 1.900 feriti e oltre 91.000 sfollati.

Gli attacchi aerei hanno distrutto le case a Gaza, costringendo le famiglie terrorizzate a fuggire. Il blocco israeliano impedisce loro di lasciare l’enclave, quindi vivono con parenti o nelle scuole, impossibilitati dal raggiungere un luogo sicuro.

Islamic Relief, è presente a Gaza con uno staff di circa 60 dipendenti. I nostri colleghi vivono e lavorano nelle comunità che assistiamo e anche loro sono state vittime dei bombardamenti, hanno perso i loro cari e le loro case sono state distrutte.

Islamic Relief chiede la fine immediata delle violenze contro i civili, la fine dell’occupazione israeliana e una soluzione duratura che sia basata sul diritto e sulla giustizia internazionale.

Le condizioni a Gaza erano disastrose anche prima di quest’ultima escalation, a causa dell’occupazione, dei blocchi e del conflitto continuo che causano povertà e sofferenza.

Islamic Relief è al fianco dei palestinesi vulnerabili dal 1997, fornendo aiuti di emergenza salvavita e supporto nutrizionale, educativo e psicosociale alle famiglie della regione. E rimarremo al loro fianco anche dopo quest’ultimo conflitto.

Con il tuo sostegno, forniremo alle famiglie sradicate dalle loro case articoli vitali come coperte, prodotti per l’igiene e buoni per acquistare provviste urgenti.
Mentre al servizio sanitario di Gaza – che già lotta per far fronte al Covid – che è sull’orlo del collasso, forniremo materiale medico e supporto.

Allah (swt) ci dice nel Sacro Corano: “Non cade una foglia senza che Egli non ne abbia conoscenza.” [Al An’am, 6:59]

Con il tuo sostegno Islamic Relief può fornire assistenza a coloro che hanno bisogno. Li aiuterai?

Con 60€ puoi donare un pacco alimentare ad una famiglia
Con 110€ puoi fornire assistenza sanitaria ad una persona
Con 250€ puoi contribuire alla ricostruzione delle case danneggiate

Con 12€ al mese puoi aiutarci ad essere sempre pronti a rispondere ad emergenze come questa

Operiamo in Palestina dal 1997, fornendo aiuti di emergenza salvavita e supporto nutrizionale, educativo e psicosociale cruciale alle famiglie della regione. Tutto questo è possibile solo grazie al tuo continuo supporto.

Insieme, possiamo ricostruire le loro vite.

Per favore, dona oggi per l’Emergenza Palestina o avvia una donazione regolare per permetterci di continuare a salvare vite, nel momento in cui ce n’è più bisogno.