Shawwal: Un mese per continuare le buone azioni

Shawwal è il decimo mese del calendario islamico Hijri, e il primo giorno corrisponde a Eid al Fitr

È conosciuto per i sei giorni di Shawwal, che se digiunati, riservano un’immensa ricompensa. È spesso considerato un momento prezioso per riflettere e continuare le buone azioni, alle quali ci siamo abituati nel mese precedente: il mese benedetto di Ramadan.

In un potente Hadith, il Messaggero di Allah swt disse:

“Chi digiuna il Ramadan e lo segue con sei giorni di Shawwal, sarà come se avesse digiunato per tutta la vita”. 

Ramadan: mantieni vivo lo spirito del mese sacro

Con la nostra spiritualità rinnovata, tutti noi vogliamo mantenere quella sensazione alla fine del mese di Ramadan – quella vicinanza ad Allah. SubhanAllah, le azioni più amate da Allah sono quelle compiute regolarmente, anche se piccole.

“… L’azione più amata da Allah è la più regolare e costante anche se piccola.” 

Quindi non lasciar andare quella sensazione: aggrappati all’amore di Allah.

Date importanti nel mese di Shawwal:

  • 1 Shawwal – Eid al Fitr

Cos’è Shawwal?

Il mese di Shawwal è il mese successivo al mese sacro del Ramadan e in esso c’è l’opportunità di una grande ricompensa per i fedeli, come indicato dal Messaggero di Allah (Pace e benedizione su di Lui).

I musulmani hanno l’opportunità di digiunare i sei giorni di Shawwal, che sono digiuni volontari che possono essere completati in qualsiasi momento durante tutto il mese, prima della fine di Shawwal. I sei giorni di Shawwal sono raccomandati come mezzo per riscattare eventuali carenze nella qualità dei nostri digiuni nel mese di Ramadan e equivalgono a un anno di digiuno se accettati da Allah swt.

Il primo giorno di Shawwal è anche il momento in cui i musulmani celebrano Eid Al-Fitr, unendosi per godere della ricompensa dell’osservanza del mese sacro del Ramadan. 

Shawwal è il primo dei tre mesi (prima del mese di Dhul Hijjah) in cui possono essere eseguiti alcuni degli atti del Hajj, come il Tawaf dell’Arrivo. Il periodo del Hajj inizia anche a Shawwal, altrimenti chiamato Ash-hur Al-Hajj o i mesi di Hajj.

Quand’è Shawwal?

Il primo giorno di Shawwal inizia il 2 maggio 2022.

Qual è l’importanza di Shawwal?

Gli studiosi considerano un segno che l’osservazione di un musulmano del Ramadan è stata accettata, è che intendono digiunare i sei giorni di Shawwal. In effetti, Ibn Rajab (ra) ha detto che così facendo sarebbe un modo per dimostrare la nostra gratitudine ad Allah swt e per le benedizioni, la misericordia e la ricompensa che il Ramadan ha da offrire.

“Allah vi vuole facilitare e non procurarvi disagio, affinché completiate il numero di giorni e proclamiate la grandezza di Allah Che vi ha guidato. Forse sarete riconoscenti.” –Corano 2:185

Questo mese può anche essere un momento molto importante per riflettere sulle buone abitudini coltivate durante il mese del Ramadan e per abituare la mente, il corpo e l’anima per il resto dell’anno e oltre.

Digiuno a Shawwal (Sei giorni di Shawwal)

Il digiuno il primo giorno di Shawwal è proibito, perché questo è il momento in cui si svolge l’Eid al Fitr. Tuttavia, si raccomanda di digiunare per sei giorni a scelta del fedele, prima della fine del mese per completare i sei giorni di Shawwal e raccogliere i frutti di un anno di digiuno.

Qual è il significato della luna di Shawwal?

L’avvistamento della luna nuova, o luna crescente di Shawwal come viene altrimenti chiamata, significa la fine del mese sacro del Ramadan e l’inizio di Eid al Fitr e dei suoi festeggiamenti. Abu Sa’eed (che Allah sia soddisfatto di lui) disse:

“Il Profeta (Pace e benedizioni di Allah su di Lui) proibì il digiuno nel giorno di al-Fitr e al-Nahr.”

© Copyrights 2020 Islamic Relief Italy, Inc. All rights reserved. 97325770150

DONAZIONE RAPIDA