Come il tuo aiuto allevia le sofferenze nello Yemen colpito dal COVID-19 e dal conflitto

Majeadah e i suoi dodici figli, vivono a Sana’a nella capitale dello Yemen, in una casa in affitto. Il misero guadagno quotidiano della famiglia, li costringe a dipendere dagli aiuti delle organizzazioni benefiche.

Schermata-2021-05-10-alle-18.24.10

La storia di Majeadah

Majeadah ci racconta: “I miei figli lavorano quando possono e il loro stipendio giornaliero ci permette di fronteggiare alcune spese come l’acqua e il cibo. Ma dipendiamo anche dalle organizzazioni benefiche.”

La famiglia riusciva ad avere una situazione economica stabile, ma la guerra ha reso la loro condizione complessa.

La situazione umanitaria del popolo yemenita prima dello scoppio del conflitto, era buona, anche se lo Yemen era uno dei paesi più poveri della regione. Le Nazioni Unite hanno dichiarato che il paese sta attraversando la peggior crisi umanitaria della storia contemporanea, con più di 24 milioni di persone che necessitano assistenza umanitaria. Majeadah commenta addolorata questa situazione dicendo: “è difficile”.

“Quest’anno Ramadan è molto difficile perché non c’è lavoro e i miei figli sono rimasti senza un’occupazione.” dice Majeadah.

Le distribuzioni dei pacchi cibo forniti da Islamic Relief alle famiglie bisognose, hanno ridato sollievo al popolo yemenita. Majeadah dice: “Non ci aspettavamo questi pacchi cibo, in particolare a causa della diffusione del COVID-19. Questo pacco cibo è un sostegno fondamentale nell’aiutare le persone assicurando loro il cibo necessario per questo mese.”

Majeadah è profondamente grata per ogni donazione ricevuta e per il lavoro svolto da Islamic Relief.

“Ringrazio Islamic Relief per il suo sostegno in questi tempi difficili e questa situazione complessa, che Allah vi possa ricompensare.”

Continua a sostenere Majeadah e le famiglie come la sua, durante questo Ramadan.

Dona ora la tua Zakat al Fitr

© Copyrights 2020 Islamic Relief Italy, Inc. All rights reserved. 97325770150

DONAZIONE RAPIDA