possono fornire un pacco cibo ad una famiglia
possono aiutare una famiglia ad acquistare beni essenziali
possono fornire un rifugio ad una famiglia
Inserisci l'importo

Il Pakistan è stato colpito dalle peggiori inondazioni nella storia del paese

Lo scorso anno il Pakistan, è stato colpito dalle peggiori piogge monsoniche degli ultimi 30 anni, costringendo centinaia di migliaia di persone a fuggire dalle proprie case, in cerca di riparo.

Più di 1.700 persone sono morte dall’inizio delle inondazioni nel giugno del 2022, tra cui più di 640 bambini, mentre almeno 12.000 persone sono rimaste ferite e in milioni sono stati sfollati.

Le disastrose inondazioni, hanno avuto inizio nel Belucistan e si sono trasformate in una calamità nazionale con oltre il 30% di tutto il paese completamente sommerso. Le province maggiormente colpite sono: Belucistan, Sindh, Khyber Pakhtunkhwa e Punjab.

Descritte come una “catastrofe climatica” dal Segretario generale delle Nazioni Unite, le inondazioni hanno colpito 33 milioni di persone, causando 8 milioni di sfollati.

Circa 33 milioni di persone sono state colpite dagli effetti devastanti delle inondazioni

Ricostruire le vite delle famiglie vulnerabili

Le province del Balochistan e del Sindh sono state le più colpite dalle inondazioni, dove le infrastrutture pubbliche demolite e l’acqua stagnante continuano a rappresentare una grave minaccia per la popolazione. Più di 220.000 case sono state completamente distrutte e oltre 2 milioni danneggiate gravemente.

In questo momento crescono i timori per una vasta popolazione che rimane senza casa o un riparo adeguato: l’inizio del rigido inverno, la mancanza di un’adeguata protezione e la carenza di provviste vitali, costituiscono una minaccia per la vita di milioni di persone.

Islamic Relief si impegna ad aiutare i bisognosi a ricostruite le proprie vite.

Con il vostro sostegno, Islamic Relief costruirà case in alcuni dei distretti più colpiti dalle inondazioni tra cui: Dadu e Sohbatpur.

Stiamo lavorando con le comunità locali per identificare i più vulnerabili, tra cui:

  • Donne e famiglie con a capo donne
  • Famiglie con persone affette da disabilità
  • Quelli senza accesso ai mezzi per ricostruire le loro case

Le tue donazioni aiuteranno le famiglie colpite dalla crisi, a ricostruire le case per proteggerli dalle intemperie. Le case comprenderanno uno spazio abitativo, una cucina (dotata di piano cottura) e un bagno. Saranno costruiti pensando a misure di inclusione per sostenere gli anziani e le persone con disabilità, come porte allargate e rampe d’accesso.

Dona ora e aiutaci a ricostruire le vite in Pakistan

Islamic Relief è sul campo e continua a fornire aiuti salvavita

Islamic Relief, opera in Pakistan dal 1992 ed è stata una delle prime organizzazioni a rispondere alle inondazioni che hanno colpito il paese nel 2022.

I nostri team, hanno lavorato senza sosta, sin dall’inizio delle inondazioni, e sono ancora sul campo, cooperando con le comunità locali per fornire il sostegno e il supporto necessari alle famiglie colpite che hanno bisogno di: cibo, riparo, biancheria da letto e articoli igienici.

Alhamdulilah, Islamic Relief Pakistan ha già sostenuto più di 1 milione di persone in Belucistan, Khyber Pakhtunkhwa e Sindh. Le vostre donazioni finora ci hanno permesso di distribuire sovvenzioni in denaro, pacchi alimentari, tende, kit da cucina e articoli igienici.

Aiutaci ad essere sempre pronti a rispondere all’emergenze con una donazione regolare  

© Copyrights 2024 Islamic Relief Italy, Inc. Tutti i diritti riservati. 97325770150

DONAZIONE RAPIDA