12€ al mese possono fornire acqua pulita a quattro famiglie durante un'emergenza attraverso autocisterne
20€ al mese possono fornire un pacco alimentare a quattro famiglie
25€ al mese possono fornire a 3 ospedali medicinali e attrezzatura per curare la malnutrizione
Inserisci un altro importo

60€ possono fornire cibo durante un'emergenza
120€ possono fornire beni essenziali durante un'emergenza
200€ possono fornire un rifugio durante un'emergenza
Inserisci un altro importo

Allerta ciclone Mocha

Il ciclone Mocha è giunto nella regione del Golfo del Bengala, colpendo il Bangladesh e il Myanmar.

Bangladesh

La costa sud-orientale del Bangladesh, compresa Cox’s Bazar, è stata colpita da forti venti di tempesta tropicale. Nonostante si temesse il peggio per Cox’s Bazar, il campo profughi più grande del mondo, l’impatto della tempesta è stato limitato. Ci sono segnalazioni di interruzioni di corrente e danni a un certo numero di rifugi. Si prevede che le persone colpite, riceveranno assistenza, sia dal governo locale che dai programmi umanitari attualmente in corso.

Al momento non ci sono segnalazioni di vittime dal Bangladesh.

Il 14 maggio, il ciclone Mocha colpisce il Bangladesh e il Myanmar

Myanmar

Il ciclone Mocha ha attraversato il nord di Sittwe (capitale dello stato di Rakhine) in Myanmar con una velocità di 180-190 km orari, portando con sé forti piogge. Le piogge tropicali hanno provocato inondazioni in alcune zone basse.

Finora, purtroppo si registrano 3 morti, causati dal ciclone, e intere comunità si stanno rifugiando sui terreni più alti e in altre aree più sicure. Otre un migliaio di persone si sono rifugiate nei rifugi contro i cicloni costruiti grazie ai sostenitori di Islamic Relief, Alhamdulillah.

Poiché la comunicazione è attualmente limitata, l’esatta portata dell’impatto deve ancora essere conosciuta. Come prima risposta in Myanmar, Islamic Relief sta lavorando con i partner locali per iniziare a distribuire cibo e alloggi di emergenza alle persone colpite.

Con una donazione al Fondo Generale delle Emergenze, puoi aiutare a potenziare la nostra risposta a sostegno delle comunità colpite in Myanmar.

I nostri team in Myanmar stanno fornendo aiuti alimentari e rifugi alle persone colpite

“Chiunque salvi una vita umana, è come se salvasse l’intera umanità.” Corano 5:32

Islamic Relief ha l’obiettivo di essere la prima organizzazione sul campo quando si presenta un’emergenza. Le comunità colpite non possono permettersi di aspettare che raccogliamo fondi per poter prestargli aiuto, per cui è essenziale per noi essere preparati prima che il disastro colpisca. Quando si verificano inondazioni, crisi di siccità o terremoti, noi ci siamo: forniamo ciboacquariparomedicine e altri beni essenziali alle famiglie che hanno perso tutto.

Le donazioni al nostro fondo per le emergenze ci aiuteranno a rispondere rapidamente in caso di calamità e a preparare le comunità a potenziali disastri.

Dona ora e aiutaci a salvare vite

© Copyrights 2024 Islamic Relief Italy, Inc. Tutti i diritti riservati. 97325770150

DONAZIONE RAPIDA