Emergenza Gaza

Islamic Relief lancia un appello per soccorrere le vittime degli attacchi a Gaza

Recenti attacchi hanno colpito la striscia di Gaza portando alla morte di più di 34 persone e più di 100 feriti. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per salvare vite a Gaza.

Gaza sotto attacco il 14 Novembre 2019

Il direttore di Islamic Relief a Gaza dice:

“Islamic Relief è estremamente preoccupata per i recenti attacchi che hanno colpito senza pietà la città portando alla morte di civili e a grossi danni all’interno della città.

Mentre accogliamo con favore il coprifuoco entrato in vigore questa mattina, ci siamo messi all’opera fornendo beni di prima necessità, protezione e dignità alle vittime dell’accaduto.

Non ci sono abbastanza forniture mediche o medici per affrontare la necessità e più del 40% dei farmaci essenziali sono completamente esauriti”.

I nostri operatori sul campo, nonostante la critica situazione del paese, si stanno mobilitando per fornire aiuti umanitari e beni di prima necessità alle vittime dell’accaduto. Pacchi alimentari e kit medici sono i bisogni più urgenti.

Islamic Relief opera a Gaza dal 1999 e fornisce assistenza medica, istruzione, formazione, progetti di sviluppo, assistenza agli sfollati interni, assistenza alimentare, kit per l’igiene e beni di prima necessità per la casa durante i periodi di emergenza.

Gaza, 14 Novembre 2019

Abbiamo bisogno di te per poter essere sempre pronti a rispondere alle emergenze. Con una piccola donazione regolare puoi permetterci di continuare a salvare vite, nel momento in cui ce n’è più bisogno.