Libano: fornire assistenza medica ai bambini rifugiati

In Libano oltre la metà della popolazione ha bisogno di assistenza umanitaria. Sono oltre 3.000.000 di persone.

Molte persone in Libano, incluso un numero crescente di rifugiati e richiedenti asilo, non sono in grado di soddisfare i propri bisogni basilari. Questi individui e famiglie si affidano agli aiuti umanitari per sopravvivere.

La vita nei campo è impegnativa, ripari instabili, accesso a cure mediche e al cibo sono limitati. Stiamo lavorando in tutto il Libano per sostenere le famiglie nei campi, uomini, donne e bambini bisognosi. Tra loro Nasreen, di tre anni*.

Dona ora la tua Zakat


Nasreen necessita di cure mediche

Nasreen ha solo tre anni e vive in un campo con suo padre, sua madre e due fratelli di sette e otto anni. Nasreen è nata con alcuni problemi di salute e non era in grado di camminare come gli altri bambini della sua età.

Suo padre lavora come operaio edile diurno e non può permettersi di coprire le spese mediche della figlia. I medici le hanno diagnosticato un disturbo cerebrale.

Tuttavia, quando è stata visitata dal medico pediatra nella clinica finanziata da Islamic Relief, hanno richiesto ulteriori esami avanzati per confermare la diagnosi. Hanno scoperto che soffre di una lussazione del bacino avvenuta durante il parto. È stata quindi indirizzata a uno specialista ortopedico per un controllo.

Oggi Nasreen visita regolarmente la clinica camminando e tenendo la mano di sua madre. La sua vita è cambiata in meglio poiché beneficia del servizio di assistenza di qualità che siamo stati in grado di fornire.

La madre di Nasreen chiede un supporto continuo per la clinica poiché la famiglia non può permettersi le spese mediche.

È grazie alla vostra zakat, che Nasreen può usufruire delle cure mediche.

*Il nome è stato modificato per proteggere la sua identità.

Dona ora la tua Zakat