Lo Yemen rischia di sparire dalle mappe a causa del Coronavirus

Con i casi di Corornavirus che continuano a moltiplicarsi ad un ritmo pericolosamente veloce, in un paese in cui oltre l’80% della popolazione ha bisogno di assistenza umanitaria, è devastante immaginare l’impatto che la pandemia potrebbe avere sullo Yemen.

 

 

Un paese già a rischio

A cinque anni dallo scoppio del conflitto nello Yemen, milioni di persone stanno lottando per la propria sopravvivenza. Travolti da una delle peggiori crisi umanitarie degli ultimi decenni, ogni giorno, quasi 16 milioni di yemeniti vanno a dormire affamati.

Inoltre, senza assistenza alimentare, questo numero salterebbe tristemente a 20 milioni in una sola notte, e l’inesistente sistema sanitario oggi più che mai fa le sue vittime, non riuscendo a rispondere allo scoppio dell’epidemia da Coronavirus.

Per le comunità locali, avere semplicemente abbastanza cibo da potersi nutrire è diventato un lusso in tutto il paese. I mezzi di sussistenza delle persone sono stati distrutti dal conflitto e le opportunità di guadagnarsi da vivere devastati dalle condizioni incredibili del paese.

Con la mancanza di denaro e cibo, 9,6 milioni di persone si trovano ad un passo dalla carestia,

Bisogno di nutrizione: bambini in crisi

Con l’impatto costante della guerra sui servizi locali e sull’economia, crescere nello Yemen è immensamente impegnativo. In particolare per i neonati ed i bambini piccoli, per cui il livello di malnutrizione è incredibilmente alto. Su circa 7,4 milioni di persone che necessitano di servizi per curare o prevenire la malnutrizione, due milioni sono bambini di età inferiore ai cinque anni.

Bambini come Leila – 12 mesi – che vive a Hodeida, nello Yemen occidentale.

Quando abbiamo incontrato Leila, aveva un disperato bisogno di cure. Tuttavia, pagare per l’assistenza sanitaria era completamente fuori portata per la sua famiglia. Il papà di Leila, Ahmad, lavora duramente ma fa fatica a sostenere la sua famiglia, composta da 5 persone, con quel poco che guadagna dalla costruzione di case di paglia.

Quando i genitori di Leila la portarono nell’unità sanitaria di Al Qozan – supportata da Islamic Relief – il dottore la pesò e subito confermò che soffriva di grave malnutrizione acuta:

“Mia figlia era magra e malata. Pesava 4,7 Kg. Era così debole e senza appetito, e questo ha peggiorato le sue condizioni.” (Fatima, mamma di Leila)

Pesando così poco, Leila aveva urgentemente bisogno di assistenza medica. Alhamdulillah, siamo stati in grado di aiutarla.

Islamic Relief: salvando vite in Yemen

Come Islamic Relief, non solo abbiamo costruito l’unità sanitaria di Al Qozan a Hodeida, per fornire alle famiglie le cure di cui hanno bisogno, ma l’abbiamo anche sostenuta ed attrezzata perché potesse fornire un trattamento per la malnutrizione. Alhamdulillah, ricevendo le cure adeguate, Leila si è ripresa dallo stato di malnutrizione acuta. Ora pesa 6,8 Kg – molto meglio di prima, seppur ancora due chili in meno rispetto alla media.

La sua famiglia era molto felice del supporto ricevuto:

“Mi sono impegnato a portare regolarmente Leila presso la struttura sanitaria per pesarla e permetterle di curarsi. Grazie a Dio la mia adorata bambina sta meglio adesso. Lei è sana e bella.

Prima della costruzione dell’unità sanitaria di Al Qozan, soffrivamo molto. L’ospedale più vicino era a circa cinque ore di distanza. Troppo lontano per un trattamento che richiede regolarità.

L’unità sanitaria sta fornendo assistenza salvavita a mia figlia e a tutte le persone del villaggio” (Ahmad, papà di Leila)

E’ grazie alla clinica che Leila può affrontare un futuro molto più sano con la sua famiglia inshAllah.

Andare avanti: sostenere le famiglie bisognose

Dallo scoppio del conflitto in Yemen, abbiamo sostenuto le comunità in crisi durante il momento del bisogno, raggiungendo milioni di persone in tutto il paese.

Naturalmente, niente di tutto ciò sarebbe stato possibile senza il tuo supporto. Le tue generose donazioni stanno salvando la vita a bambini come Leila. Grazie per il sostegno che ci dai per poter continuare a portare avanti questa missione umanitaria.

Questo Ramadan, le catene di approvvigionamento alimentare sono state colpite duramente dal Coronavirus. Le persone più vulnerabili nel mondo hanno un disperato bisogno del tuo sostegno per poter sopravvivere. La tua Sadaqa e la tua Zakat hanno il potere di cambiare la loro condizione.

Dona oggi ed aiutaci a salvare e trasformare vite.

Scarica qui il report completo sulla nostra risposta alla crisi in Yemen nel 2019.

 

 

© Copyrights 2020 Islamic Relief Italy, Inc. All rights reserved. 97325770150

DONAZIONE RAPIDA