FAQs Qurbani

• Che tipi di carne Qurbani fornisce Islamic Relief?
• Come viene deciso il volume di un Qurbani? Si tratta di una mucca o di una pecora?
• Chi deve eseguire il Qurbani?
• Se dono un Qurbani a nome di terzi, il loro nome verrà chiamato nel momento della macellazione?
• Come fa Islamic Relief ad individuare i più bisognosi durante la distribuzione di carne Qurbani?
• Posso spedire la carne Qurbani al mio villaggio in un paese in particolare?
•Il Qurbani può essere eseguito e distribuito in Italia?
• Posso donare il mio Qurbani all’orfano che sto sostenendo?
• In quali giorni viene implementato il progetto?
• Quando si dovrebbe fare la propria donazione Qurbani?
•Fino a quando posso fare la mia donazione Qurbani?
• Devo eseguire il Qurbani a nome dei miei figli?
• Perché il Qurbani in alcuni paesi viene distribuito in scatola?
• La carne Qurbani in scatola viene conservata con sostanze alcoliche?
• Bisogna esplicitare i nomi delle persone che donano i Qurbani?
• Come vengono definiti i prezzi? Alcuni prezzi sono molto più alti di altri.
• Come possiamo essere certi che i Qurbani che doniamo raggiungano realmente le aree alle quali sono destinati?
• Posso visitare il luogo in cui avverrà la distribuzione dato che mi troverò in quel paese nello stesso periodo?
• Come vengono implementati i Qurbani con Islamic Relief?
• Per chi intende offrire un sacrificio, quando dovrebbe smettere di tagliarsi le unghie?
• Perché non possiamo far sacrificare un animale a nostra scelta?
• Tutti i costi sono inclusi nel prezzo?
• Perché IR detrae le spese di amministrazione?

Che tipi di carne Qurbani fornisce Islamic Relief?

Islamic Relief distribuisce tre differenti tipi di carne qurbani: fresca, in scatola e surgelata:

  • Qurbani fresco – Islamic Relief distribuisce carne fresca qurbani nella maggior parte dei paesi, dato che gli animali vengono acquistati e macellati localmente.
  • Qurbani in scatola – Islamic Relief distribuisce carne qurbani in scatola nelle aree colpite da conflitti o disastri naturali poiché è più semplice e sicura da distribuire per le famiglie di beneficiari. Gli animali vengono macellati in Australia e la carne viene cucinata in Nuova Zelanda. Ogni scatola contiene pià di 450g di carne.
  • Qurbani surgelato – Nelle aree in cui non è possibile fornire carne fresca o in scatola, Islamic Relief distribuisce carne surgelata.

Come viene deciso il volume di un Qurbani? Si tratta di una mucca o di una pecora?

1 Pecora o Capra = 1 Qurbani
1 Mucca = 7 Qurbani (Un Qurbani = 1/7 dell’animale)

Chi deve eseguire il Qurbani?

Secondo la maggior parte dei musulmani il qurbani è obbligatorio per ogni uomo/donna sano/a che abbia ricchezza in eccesso rispetto ai suoi bisogni. Solitamente, chi ha i requisiti per pagare la Zakat deve anche donare Qurbani.

Se dono un Qurbani a nome di terzi, il loro nome verrà chiamato nel momento della macellazione?

No, poiché Islamic Relief esegue più di 90.000 Qurbani in più di 30 paesi e a livello pratico diventa impossibile. Inoltre, non è necessario rendere noto il nome della persona, anche se si sta donando per qualcun altro. E’ sufficiente infatti avere l’intenzione di donare il qurbani a nome di qualcuno.

Come fa Islamic Relief ad individuare i più bisognosi durante la distribuzione di carne Qurbani?

Secondo la policy di Islamic Relief, i beneficiari selezionati per il progetto Qurbani sono scelti in base ad un sistema a punteggio, che classifica le famiglie in base al bisogno.

Il sistema a punti è basato sui seguenti criteri oggettivi:

Famiglie che vivono con meno del reddito minimo di quel paese in particolare – 40 punti
Famiglie gestite da donne – 20 punti
Famiglie con membri disbaili e/o anziani– 10 punti
Bambini al di sotto dei cinque anni d’età – 5 punti
Donne incinte – 5 punti
Donne in fase di allattamento – 5 punti
Famiglie con un accesso al mercato minimo o nullo – 5 punti

E’ regolamento di Islamic Relief distribuire solo un pacco di carne qurbani per famiglia, indipendentemente dalla dimensione di quest’ultima.

Posso spedire la carne Qurbani al mio villaggio in un paese in particolare?

Islamic Relief implementa il progetto qurbani come parte di uno sforzo molto più ampio. Le persone che beneficiano dei pacchi alimentari di Ramadan e di altri progetti generali, inshAllah, beneficeranno anche del programma qurbani. Questo ci permette di focalizzare i nostri sforzi sull’aiuto di meno persone ma in modo più efficace, aiutandole ad uscire dalla povertà e migliorare la propria vita, piuttosto che fornire aiuti di tanto in tanto, senza mai realizzare nulla nel concreto.

Il Qurbani può essere eseguito e distribuito in Italia?

Il Qurbani può anche essere distribuito in Italia, ciononostante Islamic Relief implementa i propri qurbani principalmente in paesi poveri in tutto il mondo, per fornire carne nutriente ai bisognosi che altrimenti non avrebbero la possibilità di permettersela, durante la ricorrenza di Eid Al Adha.

Posso donare il mio Qurbani all’orfano che sto sostenendo?

Non siamo in grado di destinare qurbani ad orfanis pecifici poiché la portata dell’operazione lo renderebbe logisticamente difficile. Tuttavia, gli orfani rappresentano una categoria di alta priorità in tutti i nostri programmi; pertanto, non solo beneficiano del sostegno costante dei donatori, ma beneficiano anche di altri aiuti durante Ramadan e il periodo Qurbani.

In quali giorni viene implementato il progetto?

La macellazione avviene surante i giorni del Eid.

Se fai la tua donazione Qurbani durante il secondo o terzo giorno del Eid, il Qurbani verrà comunque distribuito in tempo perché Islamic Relief avrà già acquistato e macellato gli animali in anticipo.

I Qurbani vengono eseguiti sulla base di previsioni di richiesta e bisogno. Solo se necessario, vengono poi apportate modifiche e vengono trasferiti fondi aggiuntivi al paese in questione. Nell’effettivo, i donatori donano Qurbani che sono stati già assegnati.

Quando si dovrebbe fare la propria donazione Qurbani?

E’ consigliato donarlo il prima possibile.

Il periodo per offrire il sacrificio inizia dopo la preghiera del Eid il giorno di Eid Al Adha e finisce al tramontare del sole del tredicesimo giorno di Dhul Hijjah. Quindi, ci sono quattro giorni disponibili per il sacrificio: il giorno di Eid Al Adha ed i tre giorni ad esso consecutivi.

E’ meglio affrettarsi ed offrire il proprio sacrificio subito dopo la preghiera del Eid, come faceva il Messaggero di Allah (PBSL). Allora, la prima cosa che avrebbe mangiato dopo la preghiera sarebbe stata la carne del suo sacrificio.

Fino a quando posso effettuare la mia donazione Qurbani?

The time for sacrifice ends when the sun sets on the fourth day.Il tempo disponibile per effettuare il sacrificio è fino al tramonto del quarto giorno del Eid.

Puoi effettuare il pagamento fino al terzo giorno dopo il Eid (tredicesimo di Dhul Hijjah) prima del Maghrib.

Islamic Relief avrà già acquistato gli animali da macellare.

Devo eseguire il Qurbani a nome dei miei figli?

Dipende dalla scuola di pensiero che si segue. Per favore consulta il tuo Sheikh/Imam locale.

Secondo la scuola di pensiero hanafita è obbligatorio per:

  • ogni musulmano sano e maturo (che ha raggiunto la pubertà)
  • che non è un viaggiatore,who is not a traveller,
  • che possiede una ricchezza che supera il proprio bisogno, che è quindi uguale o superiore al nisab (72 grammi d’oro o 100 grammi di argento).

Perché il Qurbani in alcuni paesi viene distribuito in scatola?

Perché è più semplice e sicuro distribuire carne in scatola in alcuni paesi – come la Palestina – dove ci sono restrizioni nell’importare animali da aree confinanti.

La carne Qurbani in scatola viene conservata con sostanze alcoliche?

No. Non ci sono conservanti a base di alcool. Gli ingredienti della carne in scatola sono: carne di montone cotta in succhi naturali, sale e nitrato di sodio.

Inoltre, il macello che usiamo in Australia gestisce un processo di macellazione completamente halal tutto l’anno – non viene macellata carne di maiale. Sia il macello che il conservificio sono monitorati dalle autorità di licenza Halal che sono gestite dalle comunità musulmane di Australia e Nuova Zelanda.

Bisogna esplicitare i nomi delle persone che donano i Qurbani?

No, non è necessario finché si ha l’intenzione di donare il Qurbani a nome di qualcun altro.

Come vengono definiti i prezzi? Alcuni prezzi sono molto più alti di altri.

Dato che il Qurbani rappresenta un atto di culto, bisogna offrire sempre il meglio. Pertanto, Islamic Relief adotta standard di qualità alti quando si tratta di selezionare gli animali da sacrificare. Gli standard considerati riguardano salute, peso ed età. Vorremmo inoltre che i nostri fratelli e sorelle bisognosi di tutto il mondo possano ricevere una carne di qualità, poiché al credente viene chiesto di volere per suo fratello/sorella ciò che vorrebbe per se stesso. Questi standard elevati hanno un costo maggiore.

Islamic Relief cerca sempre di raggiungere le persone più bisognose nelle aree più remote. In molte di queste aree difficili da raggiungere Islamic Relief è l’unica organizzazione umanitaria operante sul campo e rappresenta quindi l’unica speranza (dopo Allah) per le comunità locali. Il trasporto di carne in aree rurali difficili da raggiungere comporta costi di trasporto più elevati che incidono sul prezzo del Qurbani.

Anche le situazioni attuali di alcuni paesi con conflitti o disastri naturali aumentano i costi.

Come possiamo essere certi che i Qurbani che doniamo raggiungano realmente le aree alle quali sono destinati?

Islamic Relief implementa Qurbani dal 1986. Come per gli altri nostri progetti, il nostro lavoro viene costantemente monitorato e controllato. Ogni anno vengono anche prodotti report che mostrano l’implementazione del progetto in ogni paese.

Posso visitare il luogo in cui avverrà la distribuzione dato che mi troverò in quel paese nello stesso periodo?

Sarebbe meglio se non ci fossero visite, dato che il giorno delle distribuzioni i nostri team sul campo sono estremamente occupati con tutto il processo di implementazione, dalla macellazione al trasporto e distribuzione nelle varie località. It would be better if people did not visit, as on the day our teams on the ground are extremely busy with slaughtering the animals, dividing them, packing the meat, transporting it to villages and distributing them. Pertanto, i nostri team non avranno la possibilità o il tempo di ospitare persone. Tuttavia, se le persone sono presenti nei luoghi di distribuzione del Qurbani, sono i benvenuti ad osservare.

Come vengono implementati i Qurbani con Islamic Relief?

I Qurbani vengono implementati tramite gli uffici operativi in Asia, Africa ed Europa.
Gli uffici di Islamic Relief che operano sul campo acquistano e sacrificano gli animali localmente. Se ci sono problemi di approvvigionamento di bestiame in un determinato paese (per via di un’offerta locale limitata, delle calamità naturali, ecc.), allora gli animali vengono acquistati e sacrificati all’estero. La carne viene dunque inscatolata o congelata e spedita ai rispettivi paesi.

Per chi intende offrire un sacrificio, quando dovrebbe smettere di tagliarsi le unghie?

E’ prescritto per colui che vuole offrire un sacrificio, una volta che la luna nuova di Dhu’l-Hijjah appare [ossia il primo giorno di Dhu’l-Hijjah], di non rimuovere nulla dei suoi capelli, unghie e pelle, fino a che non ha offerto il sacrificio.

Perchè non possiamo far sacrificare un animale a nostra scelta? 

La scelta degli animali in un determinato paese dipende da:

– L’idoneità della carne alla dieta locale
– Il costo dell’animale
– La posizione e la disponibilità degli animali
– La qualità della carne

Tutti i costi sono inclusi nel prezzo?

Sì, tutte le varie spese come il costo dell’animale, la macellazione, il trasporto, lo stoccaggio e la conservazione (se prevista), la selezione dei beneficiari e la distribuzione sono inclusi nel prezzo.

Perchè IR detrae le spese di amministrazione?

La detrazione delle spese di amministrazione è necessaria per eseguire i Qurbani, in quanto ricoprono il costo del trasporto, la macellazione, il confezionamento, la distribuzione, l’assunzione di personale, così come i costi di supporto organizzativo.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla nostra newsletter
ErrorHere